Categoria: Nuovo Testamento

Il Vangelo di Giovanni

Il Vangelo di Giovanni

Nel Vangelo di Giovanni psiche indica la vita in tutte le sue sfaccettature e in tutti i suoi contenuti umani. Gesù dona la sua vita–psiche per le pecorelle: «Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita per le pecore» (Gv 10, 11). La psiche acquista anche valenza di legame e sacrificio d’amore …

+ Read More

Anima e Spirito in Luca

Anima e Spirito in Luca

Luca, autore dell’omonimo vangelo e del libro degli Atti degli Apostoli, mette in risalto nelle sue opere, con taglio molto narrativo, il grande desiderio di salvezza di Dio per ogni uomo. Nel primo passaggio in esame, troviamo psyché usata come in Marco (vita in senso complessivo) contrapposta però alla morte fisica: «Chi vorrà salvare la …

+ Read More

I simboli degli evangelisti

I simboli degli evangelisti

I simboli dei quattro evangelisti (angelo, leone, toro, aquila) sono spesso rappresentati con le ali oppure sono avvicinati da una colomba che rappresenta lo spirito divino, sceso dal cielo, per ispirarli. Queste rappresentazioni prendono origine dal libro di Ezechiele e dall’Apocalisse di Giovanni.

Anima e Spirito in Marco

Anima e Spirito in Marco

Benché non molto utilizzato, il secondo vangelo ebbe sin dalle origini un ruolo non marginale nel processo di diffusione della Parola all’interno delle comunità. Nonostante la povertà del vocabolario e la semplice sintassi, Marco riesce ad essere un narratore piacevole ed intelligente. Anche qui, come nel Vangelo di Matteo, la psiche costituisce un bene prezioso: …

+ Read More

Anima e spirito in Matteo

Anima e spirito in Matteo

Nel capitolo XVI del Vangelo di Matteo troviamo: «Qual vantaggio infatti avrà l’uomo se guadagnerà il mondo intero, e poi perderà la propria anima? O che cosa l’uomo potrà dare in cambio della propria anima?» (Mt 16, 26). Con queste parole Gesù evidenzia l’importanza della psyché e il fatto che la sua unicità non è …

+ Read More

Translate »