Categoria: Odo Casel

Odo Casel nasce a Coblenza, nel quartiere Lützel, nel 1886. Il suo nome di battesimo è Johann Hermann Casel. Il padre si chiama Hermann Casel, di professione ferroviere, e la madre si chiama Katharina Runken. Nel 1896 inizia la frequenza al Realgymnasium in Coblenza. Nel 1905 termina gli studi secondari e comincia quelli universitari presso l’Università Friedrich-Wilheim di Bonn dove frequenta un semestre di filologia classica. Dopo l’incontro con l’Abbate Idelfons Herwegen (1874-1946) a Bonn, lascia lo studio universitario ed entra nel monastero di Maria Laach. L’8 settembre, con la cerimonia di vestizione, inizia il suo noviziato. Il 24 febbraio 1907 si celebra la sua professione monastica e riceve il nome di Odo. A Maria Laach studia filosofia e da ottobre del 1908 si trova nel collegio di Sant’Anselmo a Roma dove l’Abbate Idelfons Herwegen, lo invia per fare studi teologici. Il 17 settembre 1911 viene ordinato sacerdote dal Vescovo di Treviri. Nel luglio del 1912 termina gli studi a Sant’Anselmo con una tesi su Giustino dal titolo Die Eucharistielehre bei hl. Justin. Rientrato in Germania, l’Abbate Herwegen lo invia a Bonn per terminare gli studi filologici. Casel arriverà alla teologia della liturgia per mezzo della filologia.

Odo Casel: biografia

Odo Casel: biografia

Odo Casel nasce a Coblenza, quartiere Lützel, nell’anno 1886. Il suo nome di battesimo è Johann Hermann. Il padre si chiama Hermann Casel, di professione ferroviere, e la madre si chiama Katharina Runken.

Translate »