Categoria: Conferenza

La prassi liturgica, un capitolo della teologia morale?

La prassi liturgica, un capitolo della teologia morale?

Martedì 3 novembre, presso i locali dell’Istituto di Liturgia Pastorale in Padova, si è svolta una lectio magistralis tenuta dal Prof. Giannino Piana. Già docente di etica cristiana presso la Libera Università di Urbino e etica ed economia presso l’Università di Torino, il relatore ha affrontato il difficile e poco frequentato tema del rapporto tra etica e ritualità.

La questione gender

La questione gender

Venerdì 16 ottobre si è svolta a Padova una giornata di studio per l’aggiornamento IRC dal titolo: “La questione gender ci interpella”. Relatori il teologo moralista don Giampaolo Dianin e il prof. Dino Scantamburlo. Riporto di seguito i passaggi salienti.

La biologia del comportamento definisce la fede

La biologia del comportamento definisce la fede

I dati raccolti dalla biologia del comportamento ci dicono che le convinzioni religiose e soprannaturali sono presenti ovunque ci siano società e culture umane. È diffusa la credenza di un’esistenza dopo la morte e la presenza di entità che violano palesemente le leggi della fisica. La biologia comportamentale si chiede inoltre se c’è fondamento a tutto questo.

Neuroscienze, teologia e filosofia (parte II)

Neuroscienze, teologia e filosofia (parte II)

Le emozioni sono essenziali nella costruzione della moralità umana; non saremmo agenti morali se non fossimo agenti emotivi. Esse sono il luogo d’origine della moralità. L’etica quindi non si fonda sulla ragione, altrimenti sarebbe una moralità per automi e indiscutibile.

Neuroscienze, teologia e filosofia (parte I)

Neuroscienze, teologia e filosofia (parte I)

Nel mese di marzo dello scorso anno si è svolto a Padova un ciclo di incontri interdisciplinari che hanno affrontato il tema delle innovazioni tecniche, puntando l’attenzione soprattutto sul versante delle neuroscienze con potenzialità e limiti ad esse connessi. In particolare gli interventi si ponevano l’obiettivo di far comprendere quali sono le ripercussioni del progresso neuroscientifico in ambito etico.

Translate »